DOLCI/ DOLCI DAL MONDO/ TORTE DA COLAZIONE E CROSTATE

Carrot Cake con amaretti, mandorle e gocce di cioccolato fondente

Una delle fortune più grandi del lavorare in pieno centro a Milano, è poter trascorrere la pausa pranzo curiosando tra i negozi delle vie dello shopping, perlustrando nuove zone alla ricerca di angoli originali o ancora sconosciuti  della propria città natale, ammirando i monumenti più celebri e infilarsi nelle bakery e nelle caffetterie più sfiziose del centro.

Ecco, se durante l’estate vivevo di insalate e yogurt giganti, ora, con l’arrivo dei primi freddi, adoro coccolarmi con zuppe bollenti e ogni tanto sorseggiare cappuccini accompagnati da tutt’altro che salutari fette di torta.

California Bakery la conoscerete tutti, è una delle mie comfort zone preferite. Adoro l’allestimento semplice e country, le ceste appese al soffitto, i colori pastello, tenui e accoglienti allo stesso tempo, vetrine con bundt cake e pies di ogni genere, e l’atmosfera intima e casalinga che si respira. Certo, non è proprio la prima scelta se si è a dieta, ma una tatum, una coccola per il palato e per gli occhi fa sempre bene.

Una delle mie torte preferite è la carrot cake, semplice, colorata, gustosa e molto america style. Avete presente le torte che quando le guardi fanno subuito autunno? Quelle che sono l’ideale da gustare con la famiglia o gli amici mentre fuori piove, oppure con un buon libro scacciapensieri e una tazza di tè nero fumante? Ecco lei, quella da pic nic, quella salutare ma non troppo, quella che quando la prepari ti grattugi le dita ma poi pensi a come verrà e a quanto sarà bello offrirla agli amici se dovesse riuscire bene.

Bhè per fortuna gli amici hanno gradito! Dal dolcetto in palestra dove ormai il riscaldamento non si fa più saltando la corda ma ridendo e chiacchierando, alla colazione post sudatissima e divertentissima deejey Ten, alla merenda davanti a Linkedin in una casa che profuma di nuova e sincera amicizia, complicità e amore vero,  la Torta di Carote di California Bakery a modo mio, mi pare sia stata ampiamente apprezzata per fortuna!

Amiche…ora avete la ricetta! 🙂

Print Recipe
Carrot Cake con amaretti, mandorle e gocce di cioccolato fondente
Tempo di preparazione 30 minutes
Tempo di cottura 70 minutes
Porzioni
9 quadrotti
Ingredienti
Per la Decorazione
Tempo di preparazione 30 minutes
Tempo di cottura 70 minutes
Porzioni
9 quadrotti
Ingredienti
Per la Decorazione
Istruzioni
  1. Grattugiate le carote e, in una ciotola, mescolatele insieme allo sciroppo d'acero.
  2. In un altro recipiente, unite gli ingredienti secchi, ossia la farina bianca setacciata, il sale, il lievito per dolci, la vanillina, la cannella, la frutta secca tritata grossolanamente, gli amaretti sbriciolati e le gocce di cioccolato fondente.
  3. In una terza ciotola lavorate le uova con lo zucchero e l'olio di semi. Quindi unite le carote con lo sciroppo d'acero e mescolate.
  4. Aggiungete agli ingredienti umidi quelli secchi, gradualmente, e mescolate bene il tutto.
  5. Versate il composto in uno stampo quadrato (22x22cm), distribuite una manciata di gocce di cioccolata e qualche noce pecan (se volete) sulla superficie che avrete livellato con cura, e infornate a 160° per 70 minuti.
  6. Lasciate raffreddare completamente e tagliate la torta in 9 quadrotti (o anche di più se preferite) e cospargete la superficie del dolce con un'abbondante nevicata di zucchero a velo.
Recipe Notes

Potete servire il dolce con un frostig al cream cheese al posto dello zucchero a velo.

Mescolate 100g di robiola con 15 g di zucchero a velo e, prima di servire, spalmate il composto omogeneamente sulla superficie del dolce e decorate con delle noci pecan al centro di ogni quadrotto.

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA